Open menu
  • Percorsi turismo e moda in Lombardia


     TheOneMilano ha selezionato alcune mete in Lombardia tra moda e turismo. COMO è storicamente nota come “la città della seta” e offre innumerevoli spunti di visita, tra musei tessili, palazzi storici civili e religiosi e un panorama naturale che è attrattiva internazionale grazie al famoso lago.

  • Como, città della seta

    La proposta di visita alla città di Como ha i suoi punti focali moda nel Museo della Seta, fondato nel 1985 con la collaborazione di associazioni comasche impegnate nel recupero dei reperti provenienti dalle fabbriche tessili seriche presenti nella città di Como, e nel Museo del Tessuto della Fondazione Antonio Ratti (FAR), nato nel 1998 dalla collezione privata e aziendale dell’imprenditore comasco di cui porta il nome .

    Nelle vie storiche del centro cittadino si alternano negozi, anche di scampoli e accessori in seta, a monumenti religiosi e civili di grande pregio, come Il Duomo con l’adiacente Broletto, San Fedele e la sua piazza medievale, i monumenti del razionalismo italiano (la Casa del Fascio progettata da G. Terragni, il Monumento ai Caduti, su disegno di A. Sant’Elia).

    Fuori dal centro, raggiungibile a piedi con una bella passeggiata lungolago, sorge  Villa Olmo, storica villa con parco affacciata sul lago, da cui parte il “chilometro della conoscenza”, passeggiata nel verde che permette di raggiungere a piedi Villa Sucota, sede del FAR.

  • Come arrivare

    DA MILANO A COMO

    TRENI da Milano
    F.N.M. Cadorna o Domodossola (vicino Fieramilanocity) – Como Lago
    F.S. Milano Centrale o P.ta Garibaldi  – Como S. Giovanni

    IN AUTO da Milano
    ca 55 Km – ca 1 ora di viaggio
    Autostrada  A9 (MILANO-COMO-CHIASSO)
    uscita “Como Centro” o “Lago di Como”

    MAPPA DI COMO
    clicca qui per vedere la mappa interattiva di Como
    con il percorso tra Museo della Seta e il Museo del Tessuto FAR

  • MUSEO DIDATTICO DELLA SETA
    In circa 1.000 mq.  sono raccolti preziosi reperti storici provenienti dalle fabbriche tessili seriche comasche : macchine, strumenti e documentazioni che permettono la ricostruzione nel tempo delle lavorazioni della seta, nelle singole fasi lavorative e lungo tutto processo produttivo.
    Il Museo si trova all’interno della struttura che ospita la storica scuola comasca “setificio”, a 5 minuti  a piedi dalla stazione dei treni “Como Borghi” (Ferrovie Nord Milano da Milano e da Como Lago),
    VISITE: martedì – domenica h. 10:00-18:00 per singoli e gruppi (su prenotazione). Possibili visite guidate in Italiano e in Inglese.
    Consultazione del patrimonio non esposto, su appuntamento.
    RECAPITI: Via Castelnuovo 9, Como – Tel./Fax +39.031.303180 – info@museosetacomo.com
    WEBwww.museosetacomo.com 

  • ph: www.fondazioneratti.org / G. Silva

  • FONDAZIONE ANTONIO RATTI (FAR) e MUSEO STUDIO DEL TESSUTO (MuST)
    La Fondazione si trova in Villa Sucota tra Como e Cernobbio : ospita mostre temporanee ed è la sede del Museo Studio del Tessuto (MuST).
    Una collezione di più di 3.300 reperti tessili e oltre 2.500 libri-campionario illustra la storia del tessuto e permette di conoscere le collezioni tessili della FAR, dai tessuti Copti del IV sec d.C. , alle produzioni di metà del XX secolo.
    VISITE: su prenotazione, a pagamento, sono possibili visite guidate in italiano e in inglese, durante tutto l’anno. Sono anche possibili lezioni mirate su aspetti storici e tecnici.
    RECAPITI: Villa Sucota, Via per Cernobbio 19, Como – Tel: +39.031.3384976 – info@fondazioneratti.org
    WEB: www.fondazioneratti.org
    Un Catalogo Multimediale on line inoltre consente di consultare la raccolta senza danneggiare i tessili antichi. (Fondazione Ratti- catalogo, ca 30.000 schede, in costante aggiornamento.)

  • VIE DEL CENTRO STORICO E NEGOZI SPECIALIZZATI
    Dal Lago verso la medievale Porta Torre, nella città storica pedonale spiccano per bellezza e importanza storica gli edifici civili e religiosi edificati soprattutto tra il Medioevo e i Primi del ‘900. Tra ristoranti, caffè e negozi, vi sono tre punti specializzati in tagli e prodotti di seta.
    In via Vittorio Emanuele, Picci, negozio storico fondato nel 1919, è specializzato nella produzione e vendita diretta di cravatte in pura seta cucite a mano, fazzoletti, sciarpe e foulard di propria realizzazione. In Piazza Cavour, all’interno di InSeta è possibile girare liberamente tra cravatte, foulard, scialli, sciarpe, plaid, cuscini : migliaia di articoli, il meglio della produzione serica comasca, le Firme più prestigiose. In piazza San Fedele, tra le vetrine e le pareti di Seterie Trombetta Lanerie interamente ricoperte da tagli e scampoli vi sono tessuti di seta anche con stampe esclusive e una selezione di cravatte e foulard.
    RECAPITI
    InSeta, p.za Cavour, 1 – Como
    Picci, via Vittorio Emanuele II, 56 – Como
    Seterie Trombetta Lanerie, piazza San Fedele, 1 – Como

  • ph: SaeComunicazioneIntegrata

  • VILLA OLMO
    La villa neoclassica, costruita nel XVII secolo, è circondata da un grande giardino all’italiana. Fronte lago si alternano aiuole con statue e una fontana-scultura; alle spalle un parco semi collinare dà anche accesso al “chilometro della conoscenza”, passeggiata in direzione Cernobbio con sentieri tra il verde ed elementi architettonici storici e scenografici come le Serre del Grumello e la Villa del Grumello, che permette di arrivare direttamente a Villa Sucota sede del FAR /Museo del tessuto MuST.
    VISITE: VILLA:  martedì – domenica h. 10:00 – 18:00. Ingresso gratuito (1° piano solo accompagnati), salvo mostre o eventi in corso.
    PARCO: 5 aprile – 30 settembre tutti i giorni h. 7:00 – 23:00 / 1 ottobre – 4 aprile tutti i giorni h. 7:00-19:00
    “CHILOMETRO DELLA CONOSCENZA”: Aprile – Ottobre domenica h. 10:00-19:00, Agosto tutti i  giorni h. 10:00-19:00
    RECAPITI
    : Via Simone Cantoni 1, Como. Custode Villa: Tel +39.031.252443. Settore Cultura Comune di Como: Tel +39.031.252.352/.472 – infocultura@comune.como.it
    WEBwww.villaolmocomo.it

Mifur Srl | Sede Operativa e Legale: via A. Riva Villasanta, 3 - 20145 Milano | mifur@pec.it
Codice Fiscale: 97179610155 | P.iva: 12143280159 | REA: MI – 1660482
Capitale sociale € 16.500
  • Fiera Milano
  • Fiera Milano
  • Fiera Milano